Gaetano Curreri e ‘Lo zaino’ di Vasco

Gaetano Curreri e ‘Lo zaino’ di Vasco
Su "Il Giorno", Andrea Spinelli intervista Gaetano Curreri degli Stadio, che fra due mesi presenteranno "Lo zaino" a Sanremo. «Peccato che al Festival abbiano abolito la classifica, altrimenti pure quest’anno l’ultimo posto non ce lo avrebbe tolto nessuno», dice il cantante. L’articolo spiega che «il tour prosegue all’insegna del tutto esaurito. Ma all’Ariston le aspirazioni del quartetto viaggeranno dentro uno zaino riempito di poesia da Vasco Rossi. "Nella sua semplicità è una canzone di grandissimo lirismo quella che Vasco ha scritto per noi. (...) E’ un brano scritto dalla parte delle donne". (...) Gli organizzatori avevano promesso un Festival di contenuti, più spostato verso la canzone d’autore che in passato. Penso che abbiano mantenuto la promessa"».

Menzionate le fatiche recenti, "Ballate fra il cielo e il mare" e la partecipazione alla colonna sonora de "La gabbianella e il gatto", i progetti futuri: «Sto scrivendo le musiche di ‘Mercedes’, una specie di giallo, di pulp italiano con Lorena Forteza. Anche se nel disco di fine millennio degli Stadio vorrei reincidere i più bei brani scritti con Roberto Roversi, a cominciare da "Il Duemila, un gatto e il re", "Bianco di gesso nero di cuore" e "La luna e il coyote", più una canzone inedita su Maradona, per offrire uno spaccato di questo secolo sospeso tra musica e poesia».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.