Moby: forse una collaborazione con Jewel

Moby: forse una collaborazione con Jewel
Il seguito di “Play”, come riportato da Rockol (vedi News), è un progetto cui Moby sta già lavorando, nei ritagli di tempo che gli impegni dal vivo gli concedono. Il dj newyorchese starebbe pensando, per il seguito di “Play”, a un album con una certa atmosfera romantica e, al proposito, starebbe vagliando la possibilità di una collaborazione con Jewel. Moby e Jewel si sono già esibiti insieme a febbraio, in un concerto di beneficenza tenutosi a Los Angeles in onore di Elton John; ma in realtà i due avevano avuto modo di conoscersi già in precedenza, in occasione di una comune apparizione sulla tv britannica. “Ho incontrato Jewel tre o quattro anni fa,” ha dichiarato Moby. “Eravamo entrambi a ‘Top of the pops’ in Inghilterra e abbiamo fatto amicizia, il che potrebbe sembrare strano visto che il nostro approccio alla musica è piuttosto differente. Lei però è una delle musiciste di maggior talento che io abbia mai incontrato. L’ho scoperto una sera che lei era a New York in studio e io sono passato a trovarla. Siamo rimasti lì ore e ore, a suonare il piano, cantare e suonare la chitarra. Ha davvero un talento incredibile”. Impegnato al momento a girare i campus americani con i Bush, nella serie di concerti del Campus Invasion, Moby ha poi in programma per l’estate nuovi concerti in Europa, e in Inghilterra in particolare, dove il suo “Play” è da tempo alto nella classifica degli album più venduti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.