Nuove classifiche UK: nei singoli Madonna non è già più numero uno, negli album schiaffo dei Travis agli Oasis. Entrano Five e la strana accoppiata Tom Jones più Stereophonics. Shania Twain si ritrova con due album nei primi dieci.

Nuove classifiche UK: nei singoli Madonna non è già più numero uno, negli album schiaffo dei Travis agli Oasis. Entrano Five e la strana accoppiata Tom Jones più Stereophonics. Shania Twain si ritrova con due album nei primi dieci.
Appena uscito e subito al numero uno. Stiamo parlando di "Don't give up", il singolo di Chicane con la collaborazione di Bryan Adams; il disco, dopo pochi giorni di vendita, arriva direttamente in prima posizione facendo arretrare un'artista ben più blasonata, Madonna, al numero due. E se "American pie" è al secondo posto, al terzo si ritrova accanto un'altra ex numero uno, "Pure shores" delle All Saints, tratta dal film "The beach" con DiCaprio. New entry sul quarto gradino: è "Mama told me not to come" di Tom Jones e Stereophonics. Curiosità: entrambe le parti sono gallesi, e due degli Stereophonics si chiamano Jones come il celebre Tom. Sale di una posizione "Sitting down here" di Lene Marlin, che passa dal numero sei al numero cinque, ed una ne perdono i Vengaboys, la cui "Shalala lala" arretra dal cinque al sei. Scende anche "Movin' too fast" degli Artful Dodger, che ritroviamo in settima, e cala vistosamente "Bye bye bye", il più recente degli 'N Sync, che va all'otto dal tre. Agguanta la Top 10 "Don't wanna let you go" dei Five, al nono posto, mentre a chiudere c'è "Satisfy you" di Puff Daddy. Moby manca di poco l'aggancio con "Natural blues", in undicesima, mentre "Show me the meaning of being lonely" dei Backstreet Boys evidentemente non è piaciuta e, dopo sole tre settimane, scivola dal numero nove al numero tredici.
Per quanto riguarda gli album, sonoro schiaffo commerciale dai Travis agli Oasis. "The man who" degli scozzesi, a quota 2,2 milioni di copie, nonché uscito ben 42 settimane fa, trova infatti la forza per soffiare la prima piazza all'ultimo degli Oasis, "Standing on the shoulder of giants", che cala al numero due dopo sole due settimane. Sale in modo deciso "On how life is" di Macy Gray, sul terzo scalino, mentre "Supernatural" di Santana scende di uno ed è quarto. Scatta in avanti "Reload" di Tom Jones, dal tredicesimo al quinto. "Rise" di Gabrielle cala di due, e va dal quattro al sei, mentre "Play" di Moby passa dal nove al sette. Bella accoppiata quella di Shania Twain: ben due album in Top 10. Al numero otto, infatti, siede il suo vendutissimo "Come on over" con le sue vertiginose 85 settimane di presenza, mentre al nove entra "The woman in me". Rientrano in Top 10, anche se in ultima posizione, gli Stereophonics con "Performance and cocktails". Prodigiosi balzi in Top 25: "Invincible" dei Five salta dal numero 25 al 12, "Surrender" dei Chemical Brothers dal 42 al 14, "Schizophonic" di Geri Halliwell addirittura dal 52 al 15. Bruschi scivoloni invece per Smashing Pumpkins e Steely Dan. I Pumpkins ("Machina") cadono dal numero sette al ventuno, i veterani Steely Dan ("Two against nature") passano dall'undici al venticinque.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.