Paula Yates presenta un documentario su Michael Hutchence

Paula Yates presenta un documentario su Michael Hutchence
D'accordo, gli INXS erano un gruppo molto popolare - ma di Michael Hutchence probabilmente si è parlato più da morto che da vivo. E in ogni caso, la sua dipartita è stata una manna per Paula Yates, star televisiva non molto amata in Gran Bretagna, per come ha cavalcato le mode fin dagli albori del punk, accompagnandosi di volta in volta a cantanti sulla cresta dell'onda (Bob Geldof, Hutchence, e ora Finley Quaye). L'ultima notizia è che la Yates, insieme a Rhett Hutchence, fratello del defunto cantante, ha realizzato "In Excess: the death of Michael Hutchence". Si tratta di un documentario che verrà trasmesso dalla tv inglese il 17 agosto. Si parlerà molto di sesso: la Yates racconterà alcuni particolari della loro vita intima per provare che Michael è morto accidentalmente in un gioco erotico, e non si è suicidato come sostiene invece il padre della rockstar australiana.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.