Biografia

David Marley – vero nome di Ziggy – nasce a Kingston, in Giamaica il 17 ottobre 1968. Riceve le prime lezioni di chitarra e batteria dal padre Bob, partecipando anche alle sessioni di registrazione dei Wailers già all’età di dieci anni. Nel 1979 – assieme alla sorella Cedelia, al fratello Stephen e alla sorellastra Sharon - forma i Melody Makers, con i quali debutta a soli diciassette anni grazie all’album PLAY THE GAME RIGHT (1985). L’anno successivo viene realizzato HEY WORLD!, lavoro non molto fortunato che segna anche un cambio di casa discografica: firmato con la Virgin, i quattro realizzano il loro capolavoro CONSCIOUS PARTY. Il successivo ONE BRIGHT DAY (1989) consolida la crescita dei Melody Makers: questo disco – come il precedente – conquista il Grammy. Due anni più tardi è la volta di JAHMEYKA, seguito da JOY AND BLUES del 1991, l’ultima realizzazione per la Virgin. Il gruppo infatti passa all’Elektra, per la quale realizza FREE LIKE WE WANT 2 B e FALLEN IS BABYLON del 1997, altro Grammy.
Ambasciatore per le Nazioni Unite, fonda anche la sua etichetta discografica, la Ghetto Youth United, per aiutare le giovani generazioni di artisti reggae. Nel 2000 esce ZIGGY MARLEY & THE MELODY MAKERS LIVE, VOL. 1, seguito dai lavori solisti DRAGONFLY (2003) e da LOVE IS MY RELIGION (2006). FAMILY TIME esce nel 2009, mentre nel 2011 è la volta di WILD AND FREE, accompagnato dall'uscita di un libro-fumetto, "Ganjaman". (09 mag 2011)