Biografia

I Soft Cell sono un duo techno-pop formato da Marc Almond (voce) e Dave Ball (tastiere). Provenienti da Leeds, Inghilterra, cominciano a collaborare scrivendo musica destinata a performance teatrali. L'EP autoprodotto MUTANT MOMENTS attira l'attenzione della Some Bizarre, che mette i due sotto contratto. Dopo il primo singolo "Memorabilia", i Soft Cell esplodono nel 1981 con "Tainted love", cover di un pezzo soul degli anni Sessanta che sfonda sia sul mercato inglese che su quelli esteri. Il primo album NON STOP EROTIC CABARET (1981) ottiene altrettanto successo e viene seguito rapidamente da NON-STOP ECSTATIC DANCING (1982), una raccolta di remix. Nel 1983 esce THE ART OF FALLING APART e i rapporti fra Almond e Ball si fanno tesi, tanto che il sodalizio si scioglie ancora prima della pubblicazione di THIS LAST NIGHT IN SODOM (1984). Almond torna in azione con Marc & the Mambas e prosegue la sua carriera come solista e come leader dei Willing Sinners, ottenendo ancora diversi successi nelle classifiche inglesi. Ball si mantiene più defilato ma continua l'attività musicale da solo e con la formazione techno Grid.
Alla fine degli anni Novanta i due riprendono a comporre insieme e tornano a esibirsi con il nome di Soft Cell. Nel 2002 la reunion si perfeziona con l'uscita di CRUELTY WITHOUT BEAUTY, interamente composto da materiale nuovo. Nel novembre 2008 esce invece HEAT – THE REMIXES, album che include la rivisitazione dei brani classici del gruppo. (16 giu 2009)