Biografia

I Saint Etienne – il nome deriva dalla squadra di calcio francese - si formano nel 1988 a Croydon, Londra. Il gruppo è inizialmente formato dagli amici di infanzia Bob Stanley e Pete Wiggs. Dopo aver finito la scuola, i due fanno svariati lavori prima di concentrarsi sulla carriera musicale. All’inizio del 1990, la band firma con l’etichetta indie Heavenly e nello stesso anni realizza il primo singolo, una cover di Neil Young "Only love can break your heart", che vede la presenza dalla cantante Moira Lambert dei Faith Over Reason. L’anno successivo - dopo alcuni singoli di successo - il gruppo esordisce finalmente con un album: FOX BASE ALPHA (1992). In concomitanza con la pubblicazione dell’album viene rimesso sul mercato la cover di Neil Young che diventa ben presto un grande successo. Il 1993 invece vede l’uscita del secondo disco: SO TOUGH, seguito da altri tre singoli (“Who do you think you are”, “Hobart paving”, “I was born on Christmas day”), riceve un buon riscontro a livello di critica ma non ottiene altrettanto interesse nelle vendite. Non aiuta a migliorare la situazione TIGER BAY, terzo disco del gruppo uscito nel 1994. L’anno dopo, per supplire alla mancanza di materiale, i Saint Etienne pubblicano una raccolta di singoli (TOO YOUNG TO DIE). Nel 1996 esce un disco di remix, CASINO CLASSICS. Passano ancora due anni prima che il gruppo faccia uscire GOOD HUMOUR, seguito a un anno di distanza da un EP, PLACES TO VISIT, uscito per l’etichetta grunge Sub Pop e ripubblicato in Europa in contemporanea con SOUND OF WATER, album che vede la band in una veste più minimalista rispetto al passato. Il successivo FINISTERRE (2002) invece riavvicina i Saint Etienne al pop. A questo segue il disco più recente, TALES FROM TURNPIKE HOUSE del 2005; nel 2009 infatti viene pubblicata la raccolta LONDON CONVERSATIONS: THE BEST OF SAINT ETIENNE. Dopo una pausa durata sette anni, la band si riaffaccia nel mondo musicale nel 2012 con WORDS AND MUSIC BY SAINT ETIENNE, un album che parla degli effetti che la musica può avere sulle vite di chi l’ascolta. Sempre nel 2012 escono la riedizione di CASINO CLASSICS del 1996 e anche LIPSIDE, lavoro come solista della cantante Sarah Cracknell, uscito nel 2000. (23 ott 2012)