Biografia

Fondate dalla coreografa Robin Antin nel 1995, le Pussycat Dolls incominciano la loro carriera esibendosi nei locali di Los Angeles e Las Vegas in spettacoli in stile burlesque. Ben presto, però, il gruppo diventa popolare e appare su numerose copertine, film, pubblicità e riviste.
Il gruppo si fa ritrarre - assieme a Christina Aguilera e Carmen Electra, che è la principale cantante in molti degli show – sulla copertina di Maxim Magazine nel 2002. Grazie a ciò, incomincia la collaborazione con i produttori Jimmy Iovine e Ron Fair, che ricreano però da zero le nuove Pussycat, trasformandole in un gruppo pop con tanto di contratto con la Interscope Records. L’unico membro originale è Carmit Bachar, mentre Carmen Electra forma un altro gruppo, le The Bombshell Babies, sempre ispirato alle atmosfere del burleque.
Nel 2003 Nicole Scherzinger – già membro delle Eden Crush – diventa leader del gruppo; a lei si affiancano Carmit Bachar, Kimberly Wyatt, Ashley Roberts, Jessica Sutta e Melody Thornton. Nello stesso anno le Pussycat Dolls debuttano al cinema con il film “Charlie’s Angels: più che mai”, dove ballano in un club di spogliarelliste insieme alle tre protagoniste del film.
Nel 2005 pubblicano il loro album di esordio PCD, da cui vengono estratti sei singoli tra cui quello di grande successo “Don’t Cha”.
Nel 2007 ricevono una nomination ai Grammy come “Best pop performance by a duo or group category” per la canzone "Stickwitu", tratta sempre dal loro primo disco. Nello stesso anno il gruppo è indirettamente protagonista di un reality show su The CW dal titolo “Pussycat Dolls present: the search for the next doll”, che vede vincitrice Asia Nitollano, la quale decide però dopo poco tempo di tentare la carriera solista.
A marzo 2008 anche Carmit Bachar lascia il gruppo e le Pussycat Dolls continuano le registrazioni del loro secondo album – previsto per agosto – in cinque, nell’attesa che venga scelto un nuovo membro grazie ad un altro reality intitolato “Pussycat Dolls Present: girlicious” partito a febbraio 2008.
Nicole Scherzinger nel frattempo si dedica a un progetto solista parallelo: dal 2005 al 2007 prepara il suo debutto con un disco intitolato HER NAME IS NICOLE, del quale però non si conosce ancora la data di uscita. (21 apr 2008)