Biografia

Alfieri della scena dell’avanguardia musicale della città che dà loro il nome, i New York Dolls si formano grazie all’unione di musicisti attivi nella scena locale, nel 1971. A Johnny Thunders e Rick Rivets si uniscono Arthur Kane, Billy Murcia e soprattutto il cantante David Johansen. Nel 1972 Rivets viene sostituito da Syl Sylvian. Il gruppo inizia a farsi notare per i suoi atteggiamenti trasgressivi e irriverenti, soprattutto nel modo ambiguo di vestirsi e presentarsi sul palco. Durante un tour inglese Murcia muore di overdose e viene sostituito da Jerry Nolan.
La band firma un contratto con la Mercury, e Todd Rundgren produce il disco eponimo di debutto nel 1973. Il disco non ottiene grande consenso di pubblico, così come il secondo album, TOO MUCH TOO SOON.
La band viene scaricata dalla Mercury e trova un nuovo manager in Malcolm McLaren (più tardi inventore dei Sex Pistols). In seguito alle trovate stravaganti di McLaren, nel 1975 Thunders e Nolan lasciano la band, che va avanti ancora per un paio d’anni, fino allo scioglimento definitivo nel 1977. Seguono diverse pubblicazioni postume, e carriere soliste dei membri. Johnny Thunders, noto per la sua dipendenza dalle droghe, muore di overdose nell’aprile 1991, Nolan di infarto pochi mesi dopo.
I New York Dolls, o meglio quello che ne rimane, si riformano nel 2004 su idea di Morrissey, che li invita al Meltdown Festival, da lui diretto in quell’anno: David Johansen, Syl Sylvain e Arthur Kane suonano con l’aggiunta di Steve Conte e Gary Powell, e il concerto viene pubblicato su CD. Poche settimane dopo lo show Kane muore di leucemia. Da quello show esce il primo prodotto della reunion, un disco dal vivo. Nel 2006 la band dimostra che la reunion non è stata estemporanea e dà alle stampe un nuovo disco di studio, ONE DAY IT WILL PLEASE US TO REMEMBER EVEN THIS. Tra gli ospiti, Iggy Pop e Michael Stipe.
‘CAUSE I SEZ SO viene realizzato nel 2009, mentre DANCING BACKWARD IN HIGH HEELS è pubblicato nel 2011. L'attuale formazione, dopo la scomparsa dello storico bassista Arthur Kane nel 2004, è composta dai due membri originali David Johansen (voce, armonica) e Sylvain Sylvain (chitarra, basso, piano), oltre che dal batterista Brian Delaney (in formazione dal 2005), il bassista Jason Hill (dal 2010) e Earl Slick alla chitarra (subentrato a Frank Infante dopo la registrazione del disco). (10 apr 2011)