Biografia

Joe Bonamassa nasce l’8 maggio 1977 a Utica, New York. Impara fin da giovanissimo a suonare il blues: a 8 anni apre un concerto di B.B. King e a 12 suona regolarmente sui palcoscenici di New York. Presto conosce i Bloodline, composta da figli di musicisti: Waylon Krieger (figlio di Robby Krieger, Erin Davis (figlio di Miles) e Berry Oakley, Jr. (figlio del bassista degli Allman Brothers). Dopo un disco, Bonamass si unisce ai Jethro Tull e poi pubblica il primo disco solista, A NEW DAY YESTERDAY.Seguono il live del disco nel 2002 e poi altri lavori come YOU & ME nel 2006 e SLOE GIN nel 2007. Nel 2009 è la volta di THE BALLAS OF JOHN HENRY, mentre nel 2010 esce BLACK ROCK. DUNST BOWL è del 2011, seguito da DRIWING TOWARDS THE BLACKLIGHTS nel 2012. Sempre nel 2012 esce il disco dal vivo BEACON THEATRE: LIVE FROM NEW YORK, mentre nel 2013 è la volta di un nuovo lavoro live, AN ACOUSTIC EVENING AT THE VIENNA OPERA HOUSE, e del disco in coppia con Beth Hart SEESAW. Sempre nel 2013 Bonamassa esce dai Black Country Communion, il supergruppo formato nel 2010 dal chitarrista statunitense insieme a Glenn Hughes (Deep Purple e Black Sabbath), Jason Bonham (Led Zeppelin) e Derek Sherinian (Dream Theater). Nel 2014 arrivano altri due dischi dal vivo: LIVE IN AMSTERDAM è inciso in coppia con Hart, TOUR DE FORCE: LIVE IN LONDON è registrato in quattro diversi locali di Londra (Royal Albert Hall, Hammersmith Apollo, Shepherd’s Bush Empire, Borderline) con quattro diverse formazioni e altrettante set list. La nuova raccolta di inediti è attesa nel settembre 2014: si intitola DIFFERENT SHADES OF BLUE ed è prodotta da Kevin Shirley. Il 2016 vede l'uscita di BLUES OF DESPERATION. (12 feb 2018)