Biografia

L’americana Jennifer Nettles nasce a Douglas, Georgia, il 12 settembre 1974. Parallelamente agli studi in sociologia e antropologia, si dedica alla musica country-rock, arrivando a esibirsi all’edizione 1999 del festival Lilith Fair in coppia con la chitarrista Cory Jones. Nel 1999 fonda la Jennifer Nettles Band con cui pubblica tre album, per poi unirsi a Kristen Hall e Kristian Bush nel trio Sugarland. L’anno d’oro è il 2006: il gruppo riceve una nomination ai Grammy come rivelazione dell’anno (vince John Legend) e Nettles diventa piuttosto popolare duettando con Jon Bon Jovi nella versione country di "Who says you can’t go home", premiata con un Grammy l’anno dopo.
Baciata da un crescente successo, Nettles viene chiamata nel 2009 a cantare alle celebrazioni per l’elezione del presidente Barack Obama che si tiene al Lincoln Memorial, dove canta "Shower the people" con James Taylor e John Legend. Nello stesso anno gli Sugarland vincono due Grammy; sono ridotti a duo dopo la defezione di Kristen Hall che fa causa agli ex compagni chiedendo 14 milioni di dollari in mancate royalties. Nell’agosto 2013 Nettles pubblica il singolo "That girl". L’album dallo stesso titolo esce nel gennaio 2014, è prodotto da Rick Rubin e composto in coppia con vari songwriter tra cui Butch Walker, Richard Marx e Sara Bareilles. Debutta al quinto posto della top 200 di Billboard. (10 feb 2014)