Biografia

Nato a Roma nel 1956, studia chitarra e pianoforte da autodidatta e nel 1974 inizia ad esibirsi al Folkstudio di Roma. Nel 1975 incide il suo primo album, “In una simile circostanza”, accompagnato da musicisti jazz. A lungo supporter dei Pooh, nel 1980 centra il successo con il singolo “Luna” e l’album ...E IN QUEL MOMENTO, ENTRANDO IN UN TEATRO VUOTO, UN POMERIGGIO VESTITO DI BIANCO, MI TOLGO LA GIACCA, ACCENDO LE LUCI E SUL PALCO M’INVENTO...”. Seguono altri singoli di buon esito commerciale (“Semplice”, 1981; “Vivi”, 1982; “Per noi innamorati”, 1983; “Giulia”, 1984) caratterizzati dalla collaborazione con il paroliere Guido Morra.
Nel 1988 si allontana dal pop per cercare strade più complesse: l’album BERSAGLIO MOBILE non ha grande fortuna, e nemmeno il disco successivo (SINGOLI, 1992). Del 1996 è CARI AMORI MIEI, best con due inediti.
Nel 1997 scrive le musiche di “Hollywood, ritratto di un divo” (musical con Massimo Ranieri, per il quale produce l’album “Canzoni in corso”). Nello stesso anno pubblica il suo HO BISOGNO DI PARLARE, debuttando come paroliere.
Si dedica poi prevalentemente alle colonne sonore per televisione e teatro (in particolare, nel 2002 firma le musice di “G and G”, musical ispirato alla vita di Greta Garbo. La sua ultima pubblicazione discografica da cantautore è del 2006: LA VITA NUOVA. (15 lug 2008)