Biografia

I Def Lepard nascono nel 1977 a Sheffield dall’unione di Rick Savage, Peter Willis e Tony Kenning – rispettivamente basso, chitarra e batteria degli Atomic Mass – con Joe Elliot, che del gruppo diventa il cantante proponendo il cambio di nome. Kenning viene poi sostituito da Rick Allen, con cui il gruppo incide il suo primo EP nel 1978. Nei Leppard entra anche un secondo chitarrista, Steve Clark, che però muore tragicamente nel 1991.
Nel 1980 arriva il primo album, ON THROUGH THE NIGHT, che apre alla band le porte del successo soprattutto negli Stati Uniti. Segue l’anno successivo HIGH’N’DRY, altro buon successo. Il chitarrista Peter Willis viene licenziato e sostituito con Phil Collen. PYROMANIA, del 1983, è il primo classico del gruppo, un perfetto esempio di pop-metal che sbanca le classifiche di vendita degli Stati Uniti, secondo dietro soltanto a Michael Jackson. Nella fase di preparazione dell’album successivo il batterista Rick Allen perde un braccio in seguito ad un incidente automobilistico: per consentirgli di continuare a suonare viene fabbricata una batteria apposita, che gli consente di manovrare gran parte del suono utilizzando i piedi. Nel 1987 arriva nei negozi HYSTERIA, altro grandissimo successo.
La scomparsa di Clark dà inizio ad un periodo incerto, seppure ancora accompagnato da grandi successi, come quello relativo all’album ADRENALIZE, che esce nel 1992 e vende oltre sei milioni di copie. Dopo le due antologie RETRO-ACTIVE e VAULT il gruppo pubblica nel 1996 un nuovo album di studio, SLANG, senza dubbio il momento più commerciale della sua carriera. A questo fa seguito, nel 1999, EUPHORIA. Nel 2002 è la volta di X, mentre nel 2005 viene realizzato il doppio ROCK OF AGES: THE DEFINITIVE COLLECTION; nel 2006 esce YEAH!, una collezione di cover, che anticipa il nono album in studio, SONGS FROM THE SPARKLE LOUNGE, pubblicato nel 2008.
Sette anni dopo, esce DEF LEPPARD, eponimo album in studio della band. (30 gen 2018)