Biografia

Giuseppe Cristiano Malgioglio nasce a Ramacca, in provincia di Catania, il 23 aprile 1950. Cantautore e personaggio televisivo, comincia la sua carriera all’inizio degli anni Settanta, quando grazie a Fabrizio De André, riesce ad ottenere il suo primo contratto con la Ricordi. Debutta come autore nel 1972, scrivendo “Amo” per Donatella Moretti. Malgioglio entra poi – tra il 1973 e il 1974 - a far parte della formazione Quarto Sistema, gruppo composto anche da Roxy Robinson e dai i fratelli Tirelli (il gruppo poi si ripresenta con il nome Nuovo Sistema senza i fratelli Tirelli ma con Italo Janne.
Nel 1974, come autore insieme ad Italo Janne, ottiene la vittoria al Festival di Sanremo con il brano “Ciao cara come stai”, interpretato da Iva Zanicchi. Nel medesimo anno la Zanicchi interpreta “Testarda io” di Roberto Carlos, di cui Malgioglio diventa l'autore di fiducia per i testi in italiano.
Verso la fine degli anni Settanta scrive molte canzoni per Giuni Russo, ma soprattutto per Mina, per la quale firma “L'importante è finire” e “Ancora ancora ancora”.  Nello stesso periodo inizia a esibirsi anche come interprete. Nel corso del tempo collabora con diversi e importanti nomi della canzone italiana, come Raffaella Carrà, Rita Pavone, Patty Pravo, Ornella Vanoni, Franco Califano e Pupo.
Negli anni Novanta tenta la strada dei paesi dell'America Latina e si trasferisce per un po’ di tempo a Cuba. In Italia trova per la prima volta una grande popolarità televisiva intorno al 2000 nel programma Casa Raiuno, diventando un personaggio televisivo. Pubblica nel frattempo HO DIMENTICATO DI BACIARE LA SPOSA (2000), BOLEROS (2006), QUANDO TU NON MI VEDI IO NON TI VEDO (2007).
Nel 2009 torna a scrivere per Mina due brani: “Vida loca” e “Carne viva”. Nel 2010 esce CARA MINA TI SCRIVO, dove interpreta tutte le canzoni che ha scritto per la cantante.
Seguono SNHORA ÉVORA (2012), LA BELLEZZA (2014), ICONIC FIFTIES (2015) e SONHOS (2017). (06 dic 2017)