Biografia

I Coheed and Cambria nascono come trio rock nel 1995 e si ritrovano con una nuova veste nel 2001. La band comprende Claudio Sanchez (voce, chitarra), Travis Stever (chitarrista), Michael Todd (basso) e Joshua Eppard (batteria). La band debutta nel 2002 con THE SECOND STAGE TURBINE BLADE, a cui segue un intensivo tour di un anno. Il disco fa parte di una saga in cinque parti riguanti il matrimonio di due personaggi, Coheed e Cabiria, i cui figli potrebbe essere infettati con un siero che potrebbe distruggere l’universo. Nel 2003 esce IN KEEPING SECRETS OF SILENT EARTH: 3; segue GOOD APOLLO I’M BURNING STAR IV, VOL.1: FROM FEAR THROUGH THE EYES OF MADNESS (2005). Dopo l’abbandono di Todd e Eppard e con la presenza del batterista dei Foo Fighters Taylor Hawkins, il gruppo registra il suo quarto lavoro GOOD APOLLO I’M BURNING STAR IV, VOL.2: NO WORLD FOR TOMORROW (2007). Nel 2009 è la volta di NEVERENDER: CHILDREN OF THE FENCE, mentre nel 2010 è la volta del disco più recente YEAR OF THE BLACK RAINBOW. A ottobre del 2012 esce il primo capitolo di un doppio concept album dedicato a Sirius Amory, intitolato THE AFTERMAN: ASCENSION, seguito a febbraio del 2013 dal secondo THE AFTERMAN: DESCENSION; insieme i due dischi costituiscono forse l’opera più ambiziosa – fino a questo momento – della band, che soprattutto nel secondo lavoro riesce a coniugare prog rock con una sensibilità pop raffinata e di ampio respiro.

DISCOGRAFIA ESSENZIALE:
THE SECOND STAGE TURBINE BLADE – 2002, Equal vision
IN KEEPING SECRETS OF SILENT EARTH: 3 – 2003, Columbia
GOOD APOLLO I’M BURNING STAR IV, VOL.1: FROM FEAR THROUGH THE EYES OF MADNESS – 2005, Columbia
GOOD APOLLO I’M BURNING STAR IV, VOL.2: NO WORLD FOR TOMORROW – 2007, Sony
NEVERENDER: CHILDREN OF THE FENCE – 2009, Columbia
YEAR OF THE BLACK RAINBOW – 2010, Columbia
THE AFTERMAN: ASCENSION – 2012 Hundred Handed
THE AFTERMAN: DESCENSION – 2013, Hundred Handed
(02 feb 2013)