Biografia

Brychan è un musicista/compositore gallese che vanta nella sua già lunga carriera importanti collaborazioni, prestigiosi riconoscimenti e una lunga serie di personali composizioni. Nel 1988 forma i JESS, dove è cantante e chitarrista, con i quali compie diverse tournée in Europa (Italia compresa nel '95 con un apparizione a Segnali di Fumo su Videomusic) e incide 4 LP. Le indiscutibili doti canore e l'inconfondibile stile permettono ai JESS di vincere i Wales Sgrin Rock Awards nel '90 come Miglior Album Gallese, Miglior Gruppo Gallese e Miglior Cantante (Brychan, appunto). el '94 Brychan prende parte alla realizzazione dell'album "Breathe" di Mike Peters (ex-frontman degli Alarm) e relativa tournée. Dopo lo scioglimento dei Jess Brychan torna in Italia (paese al quale è rimasto molto legato) per un tour acustico per testare il nuovo materiale. Il successo delle date dà lo stimolo per formare una nuova band: gli U4Ria dove le sue composizioni venate di Jazz e Folk celtico vengono fuse con le nuove tendenze Jungle/Drum'n Bass/Elettronica per un progetto che unisce "cuore e tecnologia". Negli U4Ria le "vocal duties" sono lasciate alle vocalists Sally Payne e Sian Williams lasciando Brychan libero di spaziare in nuovi orizzonti musicali. Ma l'amore di Brychan per il jazz e il folk lo portano a tenere sempre viva la sua carriera acustica con brevi tour europei e apparizioni a sorpresa nel Regno Unito (come l'esibizione live alla BBC gallese con un'orchestra di 30 elementi). Il nuovo bagaglio di composizioni lo porta ad incidere un album solista acustico cantato sia in gallese che in inglese. Una delle canzoni ha un titolo in italiano che è anche quello dell'album: VELENO RUMOROSO L'integrazione di Sally Payne e Sian Williams (le due vocalists degli U4Ria) all'interno delle esibizioni di Brychan aggiunge nuovo colore alle esibizioni. Il 3 Ottobre Brychan partecipa ad un festival acustico, dal nome Snowdonation, con i migliori artisti della scena gallese e britannica (Stereophonics, Mike Peters, Colorsound, Levellers, Manic Street Preachers...) riscuotendo un notevole successo. Durante l' Estate del 1999 Brychan torna per un nuovo tour italiano che lo porta ad esibirsi diverse volte in Calabria e portandolo a contatto per la prima volta con le affascinanti strumentazioni tradizionali della zona. L'alchimia tra i musicisti locali e Brychan è immediata e nuove canzoni vengono registrate in uno studio calabrese con diversi ospiti speciali tra i quali Peppe Voltarelli del Il Parto delle Nuvole Pesanti. Brychan torna nuovamente in Italia in occasione del lancio di VEXED FANATICA e per un importante tour in coppia col jazz-folk singer americano Eric Wood nel mese di Dicembre '99. Brychan torna ancora a gennaio per altri concerti ed è atteso per altre date ad Aprile 2000. Le esibizioni saranno in compagnia di Mimmo Mellace, il batterista del “Il Parto delle Nuvole Pesanti” e porteranno su nuovi territori questa contaminazione tra Galles ed Italia. Cinque canzoni registrate da questi concerti costituiranno la seconda metà dell’album BAD PINK VIBE, pubblicato l’anno seguente e coprodotto da Brychan e Mellace, seguito nel 2003 da REEL IN BETWEEN. (05 apr 2003)