Biografia

Andrew James Somers - vero nome di Andy Summers – nasce il 31 dicembre 1942 a Poulton-Fylde, Lancashire, Inghilterra. Impara a suonare la chitarra a quattordici anni, mentre a sedici si esibisce in alcuni club locali, venendo così notato dal musicista Zoot Money, il quale lo invita ad aggiungersi al gruppo Money's Big Roll Band, con cui Summers pubblica il disco dal vivo THE ALL HAPPENING ZOOT MONEY’S BIG ROLL BAND AT KLOOK’S KLEEK. Dopo un altro paio di esperienze – prima con i Soft Machine e poi con gli Animals – Summers passa quattro anni all’università UCLA per studiare composizione e chitarra classica; ritornato in Inghilterra si esibisce come musicista di spalla per altri grandi artisti come Neil Sedaka, Kevin Coyne, Kevin Ayers e David Essex.

Nel 1977 conosce Sting e Stewart Copeland con cui Summers si unisce nella band Strontium 90; il trio cambia nome in Police, con cui tra il 1978 e il 1995, vengono pubblicati sei album. Summers invece realizza il primo disco solista – I ADVANCE MASKED - nel 1982, seguito nel 1984 da BEWITCHED, altra collaborazione con il chitarrista Robert Fripp.
Terminata l’esperienza con i Police, il musicista scrive la colonna Sonora di diversi film, continuando contemporaneamente a pubblicare dischi solisti: XYZ (1987) e MYSTERIOUS BARRICADES, entrambi grandi successi. Negli anni Novanta vengono realizzati una serie di lavori, tra cui ricordiamo CHARMINH SNAKES (1991), WORLD GONE STRANGE (1991), INVISIBLE THREAD (1993) e THE LAST DANCE OF MR. X (1997). Nel 1999 esce GREEN CHIMNEYS: MUSIC OF THELONIOUS MONK, primo lavoro dai tempi dei Police in cui Summers collabora con Sting. PEGGY’S BLUE SKYLIGHT esce nel 2000, mentre nel 2004 è la volta di EARTH+SKY. Nel 2007 viene pubblicato il disco più recente, FIRST YOU BUILD A CLOUD e nello stesso anno Summers si riunisce ai Police per un nuovo tour. (12 ott 2009)