«SHINE - Joni Mitchell» la recensione di Rockol

Joni Mitchell - SHINE - la recensione

Recensione del 01 set 2007

La recensione

Sono passati nove anni dall’ultimo disco di inediti (“Taming the tiger”), cinque da quel “Travelogue” in cui la cantautrice canadese reinterpretava il suo repertorio classico con l’accompagnamento di una grande orchestra.

Intanto la Mitchell, in polemica con l’industria musicale, aveva dato l’addio alle scene ma ora, complice un accordo con la nuova etichetta lanciata dalla catena di caffè Starbucks, torna sui suoi passi con un disco prevalentemente pianistico, elegante e d’atmosfera com’è nel suo stile ma anche duro e polemico nei testi che affrontano temi a lei cari come la distruzione dissennata dell’ambiente e la corruzione della politica e della religione. Proprio all’affinità tematica con il resto del disco si deve l’inclusione di una versione nuova di zecca del vecchio hit “Big yellow taxi” datato 1970; la conclusiva “If” (con Herbie Hancock al pianoforte) musica invece i versi dell’omonima, celebre poesia di Rudyard Kipling: come un altro brano della raccolta, “If I had a heart”, fa anche parte della colonna sonora del balletto “The fiddle and the drum”, allestito con la sua collaborazione da una compagnia teatrale canadese.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.