«RENATISSIMO! - Renato Zero» la recensione di Rockol

Renato Zero - RENATISSIMO! - la recensione

Recensione del 01 nov 2006

La recensione

Per la prima volta sono stati raccolti, in un'unica compilation, i brani più celebri dell'intera carriera di Renato Zero, dal primo album "No! Mamma no!" del 1973 al più recente "Il dono", passando per gli anni Ottanta e per le due canzoni portate a Sanremo nel 1991 ("Spalle al muro") e nel 1993 ("Ave Maria").

Ci sono anche due nuove canzoni ("Sono innocente" e "Fammi sognare almeno tu") scritte da Guido Morra e Maurizio Fabrizio, già autori de "I migliori anni della nostra vita", e una versione inedita del classico "Più su", registrata in studio. La rimasterizzazione digitale è stata effettuata da Antonio Baglio al Nautilus Mastering di Milano. Il cofanetto è disponibile anche in un'edizione limitata, con una lussuosa confezione e un libretto ricco di fotografie e testi; per i "sorcini" più fedeli ci sono due rare "extended versions" di "Mi vendo" e "Morire qui".

TRACKLIST

CD1
01. Sono innocente (inedito)
03. Inventi
04. Motel
05. Madame
08. Vivo
13. Baratto
15. Mi vendo (1977 extended version)
16. Morire qui (1977 extended version)

CD2
01. Amico
03. Fortuna
04. Più su (versione inedita)
08. Resisti
09. Spiagge
10. Voyeur
11. Accade

CD3
04. Figaro
05. Cercami
09. Magari
10. Tutti gli zeri del mondo (con Mina)
14. Fammi sognare almeno tu (inedito)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.