NEWS   |   Italia / 21/02/2009

Sanremo 2009: il ‘question time’

Sanremo 2009: il ‘question time’
Ecco una selezione delle risposte di Paolo Bonolis alle domande che gli sono state rivolte durante il ‘question time’ in diretta televisiva su Rai Uno.
“Che Arisa sia qui non è una casualità, è una nostra scelta: sono consapevole dei valori che avrebbe portato, e spero che trovino spazio – sia quelli morali sia quelli musicali – anche in altre trasmissioni televisive, da oggi in avanti”.
“Credo che Sanremo debba onorare chi ha già dato tanto alla musica e offrire un’opportunità a chi sta cominciando a dare. La cifra di questa edizione del Festival era l’accostamento fra giovane e meno giovane; io spero che i giovani abbiano in futuro tutto lo spazio possibile e tutte le protezioni possibili. Nel 2005 ho commesso un errore, prevedere gara a eliminazione anche fra i giovani; me ne sono pentito, infatti quest’anno non l’ho rifatto”.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi