Enzo Jannacci: 'Claudio Baglioni? Il più bravo di tutti. Paolo Conte? Un genio'

Enzo Jannacci: 'Claudio Baglioni? Il più bravo di tutti. Paolo Conte? Un genio'
"Ho suonato dappertutto, nei bar di Ticinese, ovunque", ha raccontato Enzo Jannacci durante un'intervista, "Ho fatto il cantante tocca e fuggi per quattromila lire, il corista, tutto. Il pianista meno perché facevo fatica a leggere la musica a prima vista. La musica mi veniva più facile scriverla".

"Ai miei concerti la gente sa cosa si aspetta. Faccio pause, vado su altri campi, la gente capisce, qualcuno ride, qualcuno s'incazza. Le inventò Adriano Celentano le pause", ha continuato Jannacci, "non seguiva la musica e non sapeva quando doveva entrare sull'orchestra. L'ha fatto anche con 'La guerra di Piero' in un omaggio a De André e il pubblico l'ha fischiato. A me non capita".
E parlando ancora di colleghi: "Claudio Baglioni per me è il più bravo di tutti, è un poeta nato e non lo sa nemmeno lui di esserlo, in dieci parole sue trovi sei atmosfere poetiche diverse. Ma il più interessante rimane Paolo Conte. Canticchio tutte le sere 'Quanta strada nei miei sandali, quanta ne avrà fatta Bartali'. Lui è un genio, azzecca tutto e basta. Glielo dico e lui mi dice 'Ma tu hai scritto Vincenzina'. Meno male che ho scritto quella, sennò mi ammazzerei...". (Fonte: La Stampa)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.