Preparatevi: arriva il 'booty call', la nuova 'macarena'

Negli Usa sta impazzando un nuovo ballo, che promette di diventare rito di massa quanto la macarena. Il 'booty call', al quale anche le All Saints hanno dedicato un brano, significa letteralmente "richiamo del sedere", e vede tornare protagonista il fondoschiena, laddove il tormentone lanciato dai Los Del Rio vedeva la supremazia delle braccia. Epicentro del sisma, le discoteche "nere" di Washington. Il fenomeno si è poi propagato fino alle sale da ballo per pensionati, le feste di compleanno e i matrimoni: ovunque, i ballerini si dispongono su schiere e agitano i glutei in modo più sexy possibile - «anche quando vengono messi dischi che richiedono altri balli», commenta il dj Disco Bird. «Una vera epidemia».

Music Biz Cafe Summer: le conseguenze della pandemia su major e indie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.