Lee Ryan, ex Blue, presto padre

Fa un certo effetto pensare a Lee Ryan, con quelle sue improvvide dichiarazioni poco dopo l'Undici Settembre, o con la voglia di menare le mani di sei o sette anni fa, tra poco padre.

Già, perché il cantante sembra aver finalmente messo la testa a posto: si è fidanzato con una ventenne bionda e carina che si chiama Samantha Miller. E lei è già incinta nonostante i due siano insieme da poco tempo. Conosciuta a una festa, o a casa di amici? No, conosciuta su Internet. Samantha, secondo quanto si dice, aveva mandato a Lee alcune foto di se stessa abbigliata in modo sexy; lui, sebbene perfettamente abituato a questo genere di cose per via dei trascorsi nei Blue, quando proposte di questo genere erano più o meno all'ordine del giorno, l'ha contattata subito. E, evidentemente, hanno cliccato immediatamente visto che lei è già in dolce attesa. La coppia dovrebbe sposarsi entro la fine dell'anno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.