E' pronto il libro scritto da Julian Cope

In Gran Bretagna è in dirittura d'arrivo il libro scritto da Julian Cope. Come ben sa chi conosce da vicino l'Arcidruido (così viene chiamato dallo zoccolo duro dei suoi fans), Cope da anni è intrippato con celtismo, neolitico, siti sacri pagani e cose simili. E il suo libro, appunto, tratta di ciò. S'intitola "The modern antiquarian" ed è una summa degli antichi siti presenti in Gran Bretagna, in massima parte cerchi di pietre. Dal prezzo originario preventivato, 20 sterline, si è però passati a 30 sterline perché Cope continua ad aggiungere pagine su pagine. L'edizione finale sarà di circa 450 pagine a colori: il libro verrà pubblicato tra non molto dall'editore Harper Collins. Per nuovi parti musicali invece occorrerà attendere; l'ex Teardrop Explodes infatti non ha nulla in vista, anche se si auspica la pubblicazione di un doppio album di ballate per... mellotron e voce.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.