Morgan, Capossela, Bersani ed altri ancora per ricordare Piero Ciampi a Parma

Il prossimo sabato 21 giugno si terrà al Teatro Regio di Parma, nell’ambito della rassegna il ParmaPoesia Festival, una giornata dedicata a Piero Ciampi. Con la collaborazione del Premio Tenco, per l’omaggio al cantautore livornese, la direzione artistica ha chiamato a partecipare all’iniziativa artisti del calibro di Samuele Bersani, Vinicio Capossela, Simone Crsiticchi, Niccolò Fabi, Luca Faggella, i La Crus, Pino Marino, Morgan, Marco Ongaro e Bobo Rondelli.
All’appuntamento non mancheranno anche alcuni collaboratori e amici di Ciampi come Nada, Pino Pavone e Gianfranco Reverberi, che insieme ad altri amici dell’artista, durante il pomeriggio a partire dalle ore 16.00, ripercorreranno la vita di Ciampi.
Gli artisti, accompagnati dall’Orchestra del Teatro Regio di Parma, eseguiranno alcuni brano che il cantante toscano scrisse tra il 1961 e la fine degli anni Settanta.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito Internet www.teatroregioparma.org.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.