‘T’ Street Band, nel nome del Boss

‘T’ Street Band, nel nome del Boss

Sta per concludersi il lungo tour che ha visto la T-Street Band girare l’Italia sventolando la bandiera di Bruce Springsteen. La T-Street Band - Gigi Morandi, Luca Risari, Viviana Zordan, Gianluca Ferri, Lorenzo Colombo, Alberto Girelli e Sergio Leonarduzzi - è qualcosa in più di una cover band: è un gruppo-tributo, che esegue un repertorio interamente springsteeniano: da “Born to run” a “Thunder road”, da “Tougher than the rest” a “I’m on fire”, fino a “Glory days”, sempre eseguita nel finale con i “saluti” di tutti gli strumenti, proprio come faceva il Boss con la E-Street Band. Se siete fans di Springsteen, avete ancora la possibilità di ascoltare la T-Street Band il 25 aprile al Bloom di Mezzago (Milano), il 30 aprile all’Exaffa di Perugia, il 1 maggio al Nondimeno di Orbetello (Grosseto), il 2 maggio al Ruvido di Bologna, il 9 maggio al Gigamesh di Torino e il 29 maggio al Kalamita di Cavriago (Reggio Emilia).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.