Guai con la giustizia per Ronald Isley

Ronald Isley ha perso la causa d’appello.

Il veterano cantante degli Isley Brothers si augurava di poter evitare la condanna a 37 mesi di reclusione inflittagli dopo la sentenza di evasione fiscale, ma la Corte d’appello non si è fatta impietosire dalle sue argomentazioni: l’età avanzata (Isley ha 66 anni), le sue precarie condizioni di salute e l’inadeguatezza delle prigioni federali nel fornigli all’occorrenza le necessarie cure mediche. La Corte ha trovato la sentenza adeguata e "perfettamente bilanciata nel sanzionare le sistematiche evasioni fiscali del signor Isley, contro il bisogno d’accomodorare le esigenze cliniche dell’imputato”. La sentenza a 37 mesi di carcere risale al 2006, quando il cantante è stato condannato per aver evitato il pagamento delle tasse per tre anni consecutivi prima della bancarotta e poi nei cinque successivi. Isley ha avuto un infarto nel 2004, ma ha continuato ad esibirsi e a realizzare dischi. L’artista si trova al Terre Haute Federal Corrections Institution in Indiana e dovrebbe restarci fino ad aprile 2010.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.