Comunicato Stampa: Atari a Napoli per presentare il loro album d'esordio

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Sabato 12 gennaio.
@ Duel:Beat / sala 2.
Napoli (via Scarfoglio, Agnano).
ATARI live
www.myspace.com/atariboys
Presentazione ufficiale del debut-album ‘Sexy Games For Happy Families’ (Freakhouse / distrib.Venus).
a seguire: HANG THE DJs party
www.myspace.com/hangthedjsparty
inizio ore 22.30
ingresso 5 euro!

Freakhouse records presenta

Il primo album degli
ATARI
dal titolo
’SEXY GAMES FOR HAPPY FAMILIES’

(FRKHS001)
nei migliori store dal 15 gennaio 2008
distribuzione Venus

"Sexy Games For Happy Families" è stato registrato nel mese di Agosto 2007 dal producer napoletano Mario Conte, già al mixer di Meg ed EPO.

L'album è prodotto e pubblicato da Freakhouse records, etichetta nata dall'esperienza ventennale in ambito editoriale di Giulio Di Donna e Daniele Lama, della redazione dello storico magazine Freak Out; ed è distribuito da Venus.
Senza dubbio la più "fresca" ed interessante band in circolazione nella scena indipendente nazionale, gli Atari sono: Player1 e Player2.
Due musicisti/videogamers incalliti per le immagini e i suoni ad 8-bit.
Patiti delle consolle di videogiochi d'annata, delle quali riprendono l'estetica essenziale, i suoni e le immagini.

Hanno all'attivo due demo auto-prodotte, "8 bit love" e "People Said".
La band ha partecipato alla compilation tributo "Repetition Bowie" (Midfinger records/Venus) con la cover del brano "Hello Spaceboy" e alla compilation "Bit Beat" edita da To Lose la Track distribuita da Audioglobe.

La loro musica è un frullato allucinante di electro-pop, synth-rock a 8 bit (?!), inflessioni new wave e melodie irresistibili. Riferimenti? Immaginate i Beatles impegnati a giocare a "Pong", o i Blur alle prese con gli "Space Invaders"...o ancora: i Soulwax inseguiti dai fantasmini di Pac Man!
Tastierine, ritmi elettronici, attitudine rock'n'roll e inflessioni new-wave sono la base per canzoni brevi e trascinanti, dall'irresistibile appeal pop.

Dal vivo sono a dir poco strepitosi. Dopo oltre 40 date live in tutta Italia senza un contratto discografico, gli Atari diventano un fenomeno mediatico.
Hanno avuto la possibilità di esibirsi per due anni di seguito su palchi importanti come quello del Neapolis Festival, dimostrando di non avere niente da invidiare agli artisti che l'hanno succeduti, raccogliendo consensi da parte di Digitalism, Who Made Who, I'm From Barcelona, Jason Forrest, Tiga, HowieB.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.