Due biografie di Brian Jones in arrivo per l'anniversario della morte

Incombe il trentesimo anniversario della morte di Brian Jones (avvenuta il 3 luglio 1969), e si sta preparando una piccola battaglia editoriale per commemorare il Rolling Stone morto in piscina. Anna Wohlin, la giornalista svedese che ripescò il cadavere del chitarrista, sta per pubblicare "L'assassinio di Brian Jones". Jeremy Reid, affermato critico rock, darà alle stampe "Brian Jones: l'ultimo dei decadenti".
Anche Cheltenham, che diede i natali a Jones, si prepara a ricordare la sua celebrità con un concerto che vedrà come principali star i Bluetones (dovevano esserci anche i Mansun, ma hanno dovuto rinunciare). In paese ci saranno anche una fiera del disco, un'asta di rarità rock, e, molto probabilmente, due fidanzate di Jones poi abilmente sottrattegli da Mick Jagger e Keith Richards: Marianne Faithfull e Anita Pallenberg.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.