Compagnia telefonica licenzia Akon

Compagnia telefonica licenzia Akon
La Verizon ha liquidato Akon senza tanti complimenti. La compagnia telefonica americana ha risposto con il licenziamento all’imbarazzante video in circolazione da qualche tempo che ritrae il cantante senegalese alle prese con una scena di sesso simulato con una minorenne durante un concerto a Trinidad. La 15enne Danah Alleyne aveva vinto un concorso per ballare sul palco con Akon durante quello show dello scorso 12 aprile: “Ho iniziato a ballare, ma non pensavo che sarebbe arrivato a tanto. Ad un certo punto avevo la testa sul pavimento”, ha commentato la ragazza. “Abbiamo deciso di terminare il nostro accordo contrattuale con l’artista. Resta attivo il servizio musicale che offriamo a tutti gli artisti. E’ invece annullato il nostro ruolo di sponsor del tour di Gwen Stefani, cui Akon fa da supporter", è la posizione della Verizon. Dopo il ballo a luci rosse, il primo ministro di Trinidad, Patrick Manning, ha aperto un’inchiesta per stabilire le responsabilità e decidere se il cantante può essere accusato di atti osceni con un minore.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.