Comunicato Stampa: Gianni Morandi alla partita della Nazionale Cantanti

La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

“Gianni Morandi alla partita tra la Nazionale Cantanti e l’Agorà dei giovani�

La Nazionale Italiana Cantanti cala l'asso Gianni Morandi. Il fondatore e leader della squadra, che da 26 promuove e sostiene progetti di solidarietà, scenderà in campo mercoledì 25 aprile allo Stadio “Del Conero� di Ancona per la partita tra la Nazionale Cantanti e l'Agorà dei giovani, in occasione della quale sarà esposta la Coppa del Mondo vinta dagli Azzurri in Germania.
Ad affrontare la Nazionale Cantanti, che insieme a Morandi schiera Paolo Meneguzzi, Fabrizio Moro, i Modà, i Piquadro, i Gemelli Diversi, Paolo Vallesi, Paolo Belli, Neri Marcorè e Raul Bova, ci saranno anche vescovi (hanno già confermato la loro partecipazione mons. Edoardo Menichelli, arcivescovo di Ancona-Osimo, mons. Giancarlo Vecerrica, vescovo di Fabriano-Matelica, mons. Pierino Fragnelli, vescovo di Castellaneta) e il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Guido Bertolaso, che si aggiungeranno alla rappresentanza dei responsabili diocesani di pastorale giovanile, membri di associazioni e movimenti, e personalità delle istituzioni delle Marche, regione che l’1 e 2 settembre 2007 accoglierà a Loreto i giovani pellegrini che da tutta Italia giungeranno per partecipare all’incontro con Benedetto XVI.
La partita è organizzata dalla Pastorale giovanile e dello sport della Regione Ecclesiastica marchigiana e dalle Diocesi di Ancona-Osimo, Loreto, Iesi e Senigallia in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano, la Regione Marche e il Comune di Ancona. L'incasso sarà devoluto per sostenere un progetto sulla legalità voluto dal cardinale di Napoli Crescenzio Sepe: l’acquisto di un Camper per la formazione di animatori di strada sulla legalità destinato alle zone più difficili della città partenopea e della provincia.
I biglietti possono essere acquistati presso il "T-BOX" di Ancona, la Curia Arcivescovile di Ancona e negli Informagiovani di Ancona, Senigallia, Jesi, Osimo e delle maggiori città della provincia di Ancona oltre che essere prenotati sul sito www.nazionalecalcio.agoradeigiovani.it.
Da parte sua Ferrovie dello Stato, in collaborazione con la Pastorale Giovanile della diocesi di Fano, ha predisposto un treno speciale che partirà da Pesaro alle 13.45 e farà tappa a Fano e Senigallia prima di raggiungere la stazione di Ancona-Varano, a poche centinaia di metri dallo Stadio.

Informazioni e foto sulla Nazionale Cantanti sono disponibili su:
www.nazionalecantanti.it;www.danielemignardi.it;www.agoradeigiovani.it;
www.nazionalecalcio.agoradeigiovani.it.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.