Pierce Brosnan da 007 alle canzoni degli Abba: farà lui 'Mamma mia'

Pierce Brosnan si sta dimostrando più eclettico di quanto ci si potesse attendere. Dopo aver ceduto lo scettro di 007 al successore Daniel Craig, Brosnan ha girato alcuni film, come ad esempio "Matador" e "Butterfly on a wheel", che lo hanno fatto allontanare dallo stereotipo dell'uomo d'azione. Ora l'attore (Drogheda, Irlanda, 16 maggio '53), pur non essendo un grande appassionato di musica, ha deciso di accettare una parte di rilievo nella versione cinematografica del musical, baciato da enorme successo planetario, "Mamma mia". Brosnan ha riferito d'aver dato il semaforo verde al progetto sia perché la versione teatrale gli è grandemente piaciuta, sia perché al suo fianco avrà Meryl Streep. Vedremo dunque l'attore cantare tutti i brani che figurano nel musical, da "Waterloo" a "Knowing me, knowing you". I produttori del film sono Benny Andersson e Björn Ulvaeus, due dei quattro membri originali degli Abba, e l'attore Tom Hanks.
Le riprese, dirette da Phyllida Lloyd, inizieranno nella seconda metà del corrente anno; il film dovrebbe giungere nelle sale nel corso del 2008. Nelle sale teatrali il musical ha finora incassato (dal 1999 ad oggi) quasi un miliardo e mezzo di euro.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.