Comunicato Stampa: Hiromi Uehara al Blue Note

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

IN CONCERTO AL BLUE NOTE
Martedì 16 gennaio

Martedì 16 gennaio salirà sul palco del Blue Note Milano (via Borsieri, 37) Hiromi Uehara, la giovanissima pianista giapponese conosciuta come una delle più talentuose protagoniste della nuova scena jazz americana nonché una delle più grandi promesse del panorama musicale nipponico.

Come di consueto, gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.30 (apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 899700022). Per entrambi gli spettacoli il costo dei biglietti varia da 15,00 euro (biglietto con sconto del 40 % per i clienti in pensione oltre i 65 anni e per i giovani sotto i 26 anni) a 25,00 euro (biglietto acquistato dopo le ore 19.00 del giorno dello spettacolo).
I biglietti Speciale Pensionati e Speciali Giovani possono essere acquistati esclusivamente presso il Box Office del Blue Note nei normali orari di apertura .

Molto dotata sul piano squisitamente tecnico, in possesso di una notevole rapidità di esecuzione e sensibiltà tattile sui tasti del suo piano eppure poetica, Hiromi si sta imponendo sulla scena musicale per l'innovatività delle idee e per il nuovo concetto di musica che sta creando.
Caratteristica di Hiromi è secondo la critica, l’assoluta originalità del suo stile pianistico e la sua capacità di fondere jazz e free jazz tradizionale con elettronica e sonorità orientali.
Jeff Winbush di “Jezz Review” sostiene che “fa parte di quel ristretto novero di musicisti che non assomiglia a nessun altro”, che “la sua musica è catalogata come jazzistica, ma in realtà è lontana da limitazioni di genere” e che “il suo stile pianistico passa da Beethoven ad Ahmad Jamal a Frank Zappa”, Hiromi intervistata sulle sue fonti ispirative dice “Io amo Bach, io amo Oscar Peterson, io amo Franz List, io amo Ahmad Jamal, ma amo anche gli Sly and Family Stone, i Dream Theatre e i King Crimson”.
Hiromi Uehara prende le prime lezioni di piano all'età di 6 anni risultando precoce e rapida nell'apprendere. All'età di 7 anni entra a far parte della prestigiosa Yamaha School of Music, e a 12 anni si esibisce per la prima volta in pubblico con orchestre di rilievo internazionale. A 14 anni Hiromi si reca in Cecoslovacchia dove ha modo di suonare con l'Orchestra Filarmonica Ceca. A 17 anni ha l'occasione di suonare dal vivo con il pianista di Miles Davis, Chick Corea, il quale la invita a partecipare al concerto che avrebbe tenuto nella città il giorno seguente. Nel 1999 Hiromi si iscrive alla prestigiosa Berklee College of Music di Boston, dove si diploma col massimo dei voti nel 2003. Alla Berklee conosce il celebre pianista Ahmal Jamal, che col tempo è diventato suo mentore. Dello stesso anno è il suo Ep, interamente scaricabile in forma gratuita dal suo sito, dal titolo "XYZ". Nel 2003 viene pubblicato il primo CD, "Another Mind", prodotto dal bassista Richard Evans, già suo insegnante alla Berklee, e da Ahmal Jamal. L'album ha ricevuto il premio per il Migliore Album dell'Anno dalla RIAJ. Grazie al successo del disco Hiromi ha preso parte al JVC Jazz Festival di New York, all'Earshot Jazz Festival di Seattle, all'Ottawa Jazz Festival di Ottawa, al North Sea Jazz Festival dell'Aia, all'Umbria Jazz Winter 2003 e a molti altri, sempre con un grande successo di pubblico. Nel 2004 ha pubblicato "Brain", seguito da un tour di concerti, che l'ha riportata, tra gli altri, all'Umbria Jazz dove ha aperto l'esibizione dei "Big Four": Hancock, Shorter, Corea e Blade. Nel gennaio 2006, pubblica "Spiral", edito anche in Super Audio CD e nell'edizione con DVD, nella quale è presente il video di un concerto dell'artista. Imminente l’uscita dell’ultimo lavoro “Time Control”.

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.ticketone.it; chiamando l’infoline 899700022, oppure direttamente presso il box office del locale. L’orario dell’infoline e del Box Office (via Borsieri, 37) è il seguente: lunedì dalle 14.00 alle 19.00. Martedì-Venerdì dalle 14.00 alle 24.00. Sabato dalle 14.00 alle 24.00. Domenica chiuso dalle 19.00 alle 23.00. Ogni martedì sera sulle frequenze di Radio Monte Carlo, la radio ufficiale, va in onda 'Monte Carlo Nights live dal Blue Note' condotto da Nick The Nightfly.
Music Biz Cafe Summer: Covid-19, le sfide di artisti e discografici
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.