E’ successo nel 2006: 5 aprile

E’ successo nel 2006: 5 aprile
Suonava in camera da letto via webcam per 70 persone: assunta dalla Sony (5 aprile 2006)

Fino a poco tempo fa Sandi Thom, sconosciuta cantante britannica 24enne, si esibiva nella sua cameretta per una settantina di persone collegate online con le loro webcam. Ma, quando la RCA/SonyBMG si è resa conto che l’audience della cantautrice era arrivata a circa 182.000 persone, l’ha assunta. E’ veramente una storia singolare, straordinaria e che rispecchia perfettamente questi tempi in cui sempre più si fa, dopo la crisi 2001-2003, via Internet. Entusiasta della nuova artista è Craig Logan della RCA, che ha per lei prospettato un futuro radioso e le ha fatto firmare un contratto per 5 album. Nelle tasche della Thom, secondo indiscrezioni, starebbe per arrivare 1 milione di sterline, circa 1.470.000 euro. La cantante è basata nella zona londinese di Tooting e pubblicherà il suo primo album, “Smile, it confuses people”, il prossimo 5 giugno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.