Morto il DJ hip-hop Carl Blaze di New York

Dopo una lunga agonia è spirato Carl Blaze, DJ di hip-hop che trasmetteva sull'emittente radiofonica Power 105.1 FM di New York. Blaze, trent'anni, vero nome Carlos Rivera, era rimasto gravemente ferito lo scorso 7 dicembre quando ignoti ladri lo avevano derubato a Manhattan; per portargli via una collana con diamanti del valore di circa 20.000 dollari, i malviventi non avevano esitato a sparargli addosso tredici colpi d'arma da fuoco. Blaze, il quale lavorava nelle discoteche al venerdì ed al sabato sera, aveva lavorato per Power 105.1, emittente di proprietà di Clear Channel, per tre anni.
Music Biz Cafe, parla Luca De Gennaro (Direttore VH1 Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.