Comunicato Stamp: Don Caballero al Magnolia di Milano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

MARTEDI 14 NOVEMBRE @ MAGNOLIA di MILANO

DON CABALLERO
- TOUCH'N'GO / RELAPSE RECORDS -

(USA)
www.myspace.com/doncaballeropgh

SCARICA FOTO AD ALTA RISOLUZIONE
PUBBLICA IL BUNNER SUL TUO SITO
E COMUNICACELO A: ufficiostampa@tricicloconcerti.it

Unica Data in Nord Italia per un pezzo di storia della scena indie mondiale!
La band capitanata dal grande Damon Che presenta i nuovi brani dell'incredibile "World Class Listening Problem" oltre a quei pezzi che li hanno resi celebri nei 4 dischi su Touch'n'go!

Circolo Arci Magnolia - www.circolomagnolia.it - Via
Circonvallazione 41 - Segrate (MI)
Inizio concerto ore 22 - Ingresso: 10 euro+tessera Arci
Organizzazione: www.tricicloconcerti.it - www.sperimentale.org - www.riotrecords.com

Quella di martedì 14 Novembre presenta tutti i requisiti per diventare il vero evento dell'autunno: dopo 5 anni di attesa ritorna alla ribalta una di quelle band fondamentali che ha cambiato il volto del rock negli anni '90: i Don Caballero, pionieri di quella scena math-rock che ha influenzato schiere di gruppi da ogniddove.

A questo si aggiunge il fatto che la band di Pittsburgh si esibirà in data unica nel Nord Italia al Magnolia, nuovo punto di riferimento della nuova scena underground milanese, crocevia imprescindibile che ha ospitato quest'anno eventi come il MIAMI, Soulfly, Asian Dub Foundation dj , The Gossip e la lista potrebbe proseguire a lungo su questo livello.

Il 14 Novembre il Magnolia sarà teatro affollato di un evento imperdibile reso ancora più unico dal poster realizzato in serigrafia manuale dall'eccezionale collettivo dei Malleus: www.malleusdelic.com

Note Biografiche

Dopo 4 albums su Touch&Go tornano i Don Caballero, band eclettica ed influente dell’underground capitanata dal batterista Damon Che, da sempre l'avanguardia del progressive più intricato e della musica che pensa avanti. Math rock profondo, passaggi, melodie, distorsioni ed intensità.

Tornano gli alfieri del Math con un nuovo disco "World Class Listening Problem" che segna una serie di evoluzioni importanti a cominciare dal passaggio sulla mitica Relapse e dai cambiamenti nella formazione che vede, oltre al virtuoso Damon Che alla batteria (ultimo membro rimasto della formazione originale), gli ottimi Gene Doyle e Jeff Ellsworth alle chitarre e Jason Jouver al basso.
I Don Caballero, per chi non li conoscesse, sono una formazione dedita a un rock strumentale complesso, quasi matematico, appunto.

Fedeli al verbo della 'disciplina' rigorosa creata da Robert Fripp con i suoi King Crimson a partire dagli anni '80 e, soprattutto, negli anni '90, i quattro musicisti costruiscono la solita bizzarra cattedrale sonora, in cui ogni nota, come un ingranaggio di un complesso orologio, si incastra e si collega alle altre, spesso senza un disegno apparente e chiaro, se non nelle menti dei folli creatori.

Rispetto alle precedenti uscite dei Don Caballero, esattamente come successe agli stessi King Crimson con il loro ultimo album, "World Class Listening Problem" è un album che sposta verso sonorità più aggressive, quasi ai limiti del metal per distorsione e sonorità ma dall'altra risulta il solito lavoro ineccepibile a cui la band ci ha abituati.

Una manciata di brani di tutto rispetto, come l'iniziale "Mmmm Acting, I Love Me Some Good Acting", "Railroad Cancellation" e soprattutto "I'm Goofball For Bozzo Jazz", certamente meritano un ascolto da parte di tutti gli amanti delle sonorità geometriche e cervellotiche.
Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.