E’ Luca Nesti il primo italiano ad esibirsi su Secondlife.com

Luca Nesti è stato scelto per essere il primo musicista italiano a tenere un concerto su Second Life, il mondo virtuale diventato da qualche tempo l’ultima mania di Internet.
L’artista toscano si esibirà il prossimo 14 dicembre alle ore 21.00 sul sito www.secondlife.com: una vera esibizione in diretta con audio in streaming e con un pubblico fatto di persone che tramite il loro corrispettivo virtuale (avatar) saranno presenti al concerto, e potranno interagire in tempo reale con l’artista.
“Sono molto incuriosito e onorato di essere protagonista di quest’evento, che vedo come uno spiraglio nel futuro della musica dal vivo in questo momento in forte crisi”, ha dichiarato l’artista.
Il concerto è stato organizzato da Bruno Cerboni, imprenditore nella "prima" vita e anche nella "seconda" con la prima Società italiana, Virtual Italian Parks, che fornisce servizi alle Aziende su Second Life, e da Andrea Benassi, ricercatore e sviluppatore alla INDIRE di Firenze.
L’unica artista ad esibirsi prima d’ora su Second Life è stata Suzanne Vega.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.