Capossela dopo il ‘Primo maggio’: ‘Roma dimentica i veri maestri’

Capossela dopo il ‘Primo maggio’: ‘Roma dimentica i veri maestri’
Presente lunedì scorso sul palco di piazza San Giovanni, Vinicio Capossela polemizza su quest’ultima edizione del “Primo maggio”. In particolare afferma di non aver condiviso la scelta di incentrare l’edizione di quest’anno sugli omaggi ai grandi cantautori, Battisti, Modugno, Battiato e Bertoli. “I grandi maestri”, commenta Capossela, “non sono quelli che hanno venduto più dischi. Mi spiace che qui non siano mai salite leggende come Matteo Salvatore che non c’è più e che ha dato tanto alla musica italiana anche se non era conosciuto dal grande pubblico”. “Salvatore”, precisa Capossela, “è il nostro più grande cantore della fatica, della miseria e della disparità sociale”. L’estroso cantautore è critico anche nei confronti del tricolore che era stato richiesto da Claudio Bisio: “Le bandiere sono sempre settarie. Anche quella della pace esprime un concetto che dovrebbe essere condiviso da tutti”.
(Fonte: Corriere della Sera)
Dall'archivio di Rockol - "Il povero cristo" (Live)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 ago
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.