Comunicato Stampa: Omaggio ad Ali Farka Tourè, musicista del Mali scomparso

La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

Omaggio ad Ali Farka Tourè
Musicista del Mali recentemente scomparso

Giovedì 4 maggio 2006
MILANO - Teatro Nazionale per la rassegna Suoni e Visioni

Sul palco:
ROBERT PLANT and The Strange Sensation
TOUMANI DIABATE & Symmetric Orchestra
TINARIWEN
LUDOVICO EINAUDI

Una serata unica che vuole essere un intenso omaggio ad Ali Farka Touré, leggendario chitarrista del Mali recentemente scomparso. Sul palco Robert Plant, una delle ultime e vere icone rock, il pianista e compositore Ludovico Einaudi, il tuareg del Sahara Tinariwen ed il principe della kora Toumani Diabate accompagnato dalla Symmetric Orchestra, ensemble di tredici talentuosi musicisti africani.

L’ex cantante dei Led Zeppelin con il suo nuovo progetto The Strange Sensation ha evidenziato un mix di ritmi tribali e chitarre blues, lavorando al fianco di Ali Farka: “Se la mia musica rappresenta l’incontro tra l’antico ed il moderno - dove l’urlo del bluesmen si eleva oltre i ritmi della trance - Ali Farka ne è stato il più grande rappresentante, lui era unico, maestoso, carismatico e pieno buon umore� afferma.

Ali Farka Touré è stato un gigante della musica africana: chitarrista eccezionale, ha saputo assorbire la musica tradizionale della sua terra per forgiare uno stile unico, denominato desert blues. Il mese scorso Ali era stato insignito di un secondo Grammy Award per l’album “In the Heart of the Moon�, realizzato lo scorso anno in compagnia di Toumani Diabate (il precedente riconoscimento gli era stato attribuito per l’album inciso con Ry Cooder “Talking Timbuktu�, nel 1994). Ali si è sempre considerato un contadino e solo secondariamente musicista, gran parte della sua esistenza è stata dedicata a migliorare la situazione agricola e sociale di Niafunké, villaggio natale di cui è stato anche sindaco.

Per Suoni e Visioni un appuntamento denso di contenuti, un tributo in musica per la morte di questo grandissimo cantante, compositore, chitarrista, autore e messaggero nel mondo della dignità e del genio africano.

Ingresso 15€ intero 12€

Formazione Tinariwen:

Ibrahim Ag Alhabib aka 'Abaraybone', chitarra e voce; Alhassane Ag Touhami aka 'Abin Abin' aka 'Le Lion du Desert', chitarra e voce; Abdallah Ag Alhousseyni, chitarra e voce; Eyadou Ag Leche, basso e voce; Said Ag Ayad, percussioni e voce; Elaga Ag Hamid, chitarra e voce; Abdallah Ag Lamida; chitarra e voce.

Formazione Toumani Diabate & Symmetric Orchestra:

Toumani Diabate, kora; Fodé Lassana Diabate, balafon; Kassé Mady Diabate, canto; Alhassane Kanoute, chitarra; Soumalia Kanoute, canto; Fanta Mady Kouyate, chitarra; Fodé Kouyate, batteria; Mamadou Kouyate, canto; Ganda Tounkara, ngoni; Sékou Kante, basso; Mohamed Coulibaly, sabar; Boubacar Diabate, djembe; Mamadou Fofana, tastiere; Aminata, corista.

Ospite Ludovico Einaudi, pianoforte.

Formazione Robert Plant & The Strange Sensation:

Robert Plant, voce; Skin, chitarra; Billy Fuller, basso; Justin Adams, chitarra; John Baggott, tastiere; Clive Deamer, percussioni.

Produzione e management: Ponderosa Music & Art.

Prevendite, senza maggiorazione di prezzo, presso il Teatro Ventaglio Nazionale e i punti vendita del circuito TicketOne, in Internet al sito www.ticketone.it

Informazioni al pubblico: Provincia di Milano/Settore cultura, tel.
02.7740.6383/6384/6372 www.provincia.milano.it/cultura
Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.