Comunicato Stampa: Ascolta il nuovo singolo di MAO & Fratelli Sberlicchio

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Ascolta il nuovo singolo di MAO & Fratelli Sberlicchio.
In streaming su maoelarivoluzione.com: facile no?

Cosa ci scrive MAO?

"avete presente quel genere televisivo che si commenta mentre si fa? forse i più famosi in italia sono quelli della gialappa's con i loro vari "mai dire.", anche se renzo arbore già quando conduceva "l'altra domenica" apostrofava gli innumerevoli personaggi che popolavano il suo show, ottenendo un risultato sicuramente divertente ma contemporaneamente ambiguo. almeno così mi è sembrato. ora provate a guardare uno show dei fratelli sberlicchio attraverso questa lente (il programma che si commenta.) e noterete una quantità impressionante di spunti e gag, che poi altro non sono che un modo per raccontare la realtà che ci circonda. insomma, per farla breve a settembre dell'anno scorso capitarono a "duel" (il soundtrack contest che si svolge da giancarlo) gli sberlicchio. lo spezzone da sonorizzare era tratto da un cortometraggio di tosca dal titolo "va'gina", ambientato nel monferrato e interpretato da diversi volti noti dell'ambiente murazzi. se il titolo era già un programma, gli sberlicchio lo colsero al volo per mettere in scena una colonna sonora esilarante, ironica e politically scorrect. il classico commento che faresti con degli amici molto simpatici dal salotto di casa mentre sei alle prese con un film noleggiato. mi divertii molto e pensai (ad alta voce s'intende.) "ho appena scritto una canzone che si intitola "grigio torino" e parla di questa città, della mia città. vorrei evitare di entrare in contatto con quella retorica, diciamo risorgimentale, che spesso quando si parla delle cose più care, interviene e impacchetta il tutto. come vaccinarmi da tutto questo? semplice, la faccio con i fratelli sberlicchio!". e così in effetti è andata. gli ho fatto sentire il provino della canzone e gli ho chiesto di commentare quanto stavano sentendo a modo loro. il prodigo max bellarosa si è preoccupato di arrangiare il brano per dargli quella che lui chiama "la botta!" e adesso eccoci qui . non mi resta che invitarvi a sentire il brano e a. commentare!"

MAO è un amico di AudioCoop Piemonte

www.maoelarivoluzione.com - mao@grigiotorino.it
audiocoop.piemonte@toastit.com - www.audiocoop.it
info@audiocoop.it
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Gaetano Blandini (SIAE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.