Ucciso Proof dei D12 di Eminem

Proof, membro dei D12, la crew della quale fa parte anche Eminem, è stato ucciso a Detriot nel corso di una sparatoria avvenuta nelle prime ore di questa mattina: secondo quanto reso noto fin ora, il rapper (vero nome Deshaun Hotlon) sarebbe stato vittima di un agguato teso da due killer all'uscita del CCC Club sulla Eight Mile Road, la strada cantata da Eminem nella colonna sonora che ha accompagnato il suo lungometraggio biografico. Insieme al cantante è rimasta ferita in modo molto grave anche una seconda persona, attualmente ricoverata in ospedale in condizioni critiche: secondo testimoni, l'altra vittima dell'agguato potrebbe essere il compagno di gruppo Bizarre, anche se le autorità non hanno comunicato l'identità del ferito. Al momento la polizia è alla ricerca di testimoni che possano fornire agli inquirenti una traccia sulla quale lavorare. Proof aveva pubblicato, lo scorso anno, l'album solista "Searching for Jerry Garcia" per la sua etichetta Iron Fist.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.