Davide De Marinis, una canzone 'Troppo bella'?

Davide De Marinis, una canzone 'Troppo bella'?
Con la preziosa collaborazione di Luca Bosio e Cinzia Farolfi dei Cattivi Pensieri, Davide De Marinis, cantautore milanese, ha pubblicato il suo album di debutto. "Troppo bella", il primo singolo che ne è stato tratto, si candida seriamente a canzone dell'estate '99. Racconta il 28enne Davide: «Ho studiato chitarra classica, ma in questi anni ho fatto un po' di tutto: ho lavorato in un'agenzia pubblicitaria, studiato all'Accademia di Brera, venduto scarpe, fatto il cameriere. Un giorno, finalmente, ho spedito due demo a 5 case discografiche. Addirittura due mi hanno risposto. Poi ho conosciuto i Cattivi Pensieri, per i quali ho scritto "Quello che sento". Cinzia e Luca sono due persone piene di idee, oltre che due amici di cui mi posso fidare». I due hanno prodotto il suo primo album, nel quale molti hanno visto chiare reminiscenze battistiane. «Essere accostato a Lucio Battisti per me è un onore, ma onestamente non l'ho ascoltato molto, tranne i brani che tutti conoscono. Penso che ci sia più che altro una somiglianza vocale», conclude De Marinis.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.