Ron: ‘Conta la musica, non chi canta’

Ron: ‘Conta la musica, non chi canta’
A dieci anni esatti dalla vittoria in coppia con Tosca, Rosalino Cellamare torna a Sanremo per presentare “L’uomo delle stelle”. Nella prima serata di esibizione, i voti della giuria demoscopica lo hanno fatto classificare al terzo posto della sua categoria, Uomini.

Sei soddisfatto del tuo piazzamento?
“Canto una canzone con una struttura classica e raffinata, che forse ha bisogno di qualche ascolto in più per essere apprezzata compiutamente. Sono, comunque, contento del terzo posto provvisorio. Sul palco ha funzionato tutto al meglio, sono davvero soddisfatto”.

Quali cambiamenti hai notato qui al Festival dal punto di vista artistico, rispetto al passato?
“Fortunatamente stiamo ritornando alla realtà, abbandonando l’invadenza degli accorgimenti elettronici. Non se ne poteva più: tutto suonava finto, senza comunicare emozioni. Il mio disco è stato realizzato in presa diretta in studio. Ci si sente la voglia di suonare, di trovare un vero feeling”.

E’ vero che venerdì inviterai Tosca a duettare con te?
“Ho un ricordo troppo bello della vittoria con Tosca, senza di lei non avrei mai vinto. E’ una delle più grandi cantanti che abbia mai ascoltato. Mi è sembrato giusto invitarla, anche se musicalmente non ha fatto molto in questi anni perché si è dedicata al teatro”.

Come giudichi la formula dei gironi e delle eliminazioni per gruppi?
“La formula è quello che è, ma la cosa che mi dispiace maggiormente è la solita scarsa attenzione alle canzoni. Non mi interessa battere Povia o Gianluca Grignani, l’importante è che passino le canzoni che sanno arrivare alla gente. La canzone va oltre al cantante. Deve essere bella: poco importa chi la interpreta”.

Dall'archivio di Rockol - "Almeno pensami"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
20 lug
Ron in concerto
Ospite di: Renzo Rubino
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.