Comunicato Stampa: 'Hollowblue' per Midfinger records

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


“Hollowblue” per Midfinger records

Gli Hollowblue hanno raggiunto un accordo con Midfinger records (www.midfinger.net) per la pubblicazione del loro secondo lavoro discografico, a distanza di un anno dal tanto apprezzato esordio “What you left behind” licenziato da Suiteside records nel dicembre 2004.
Un ulteriore passo verso la conferma delle grandi capacità della band livornese che con le sue sonorità cupe, al limite del pop-noir, ha fatto incetta di elogi dai più importanti media specializzati:

“…tinte cupe e archi in primo piano. Visto che inglesi invadono la Toscana, perchè non dare il via al trend opposto?” - Rumore

“…livornesi Hollowblue è come se appartenessero da tempo a quell'accolita di ombrosi sentimentali che schiera gente del calibro di Triffids, Nick Cave, Gallon Drunk…” – Blow Up

“…un’atmosfera che rimanda a riferimenti classici nel campo del songwriting più umbratile ed emotivo, dalle parti dei tindersticks e di Nick Cave, e una voce che qua e là chiama in causa il vibrato di Bryan Ferry, il Ferry che si tormenta inquieto inseguendo il fantasma di Bogart e non ha ancora ceduto alle lusinghe dei party esclusivi di ifne ’70…” – Il Mucchio Selvaggio

Il disco vedrà la luce verso la fine del 2006, e sarà anticipato (come consuetudine ormai in casa Midfinger records) da un EP digitale liberamente scaricabile da www.midfinger.net.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.