Comunicato Stampa: Maxiconcerto Pax Mundi

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Maxiconcerto Pax Mundi

Roma: Sarà trasmesso da Rai 2, l’1 e il 3 Gennaio 2006, alle h. 22.55, il Maxi Concerto “Pax Mundi”, una maratona di due giorni con ben 50 artisti di tutte le estrazioni musicali e culturali.

Un successo decretato da un pubblico attento alle tematiche sociali ed ai contenuti dell’evento, quanto entusiasta nell’accompagnare le esibizioni degli artisti.

Magistrale la conduzione: dall’imprevedibile PINO D’ANGIO’ alla classe di BARBARA BOUCHET alla dinamicità di JULIAN BORGHESAN. Sin dalla sigla “Pax and Love” eseguita da UNITED TRIO (PAULMOSS, JUANMA e MAMI ROB) accompagnati dalla band e dal quintetto d’archi femminile Cromantica, iniziano le emozioni, che aumentano con l’ingresso delle bandiere degli Stati (Israele, Palestina, Stati Uniti, Unione Europea, Unicef, uno Stato Africano e la pace al centro) sulle coreografie di Erminia Moscato tra fumi e pioggia di coriandoli e ballerini di bianco vestiti. Presenze importanti nell’esercito dei 50 artisti come MARIELLA NAVA, Premio Spazio d’Autore Canzone d’autore nel teatro, CUGINI DI CAMPAGNA, premio Spazio d’Autore Targa SIAE autori di grandi successi, MATIA BAZAR premio Speciale Spazio d’Autore, DADO premio Spazio d’Autore “nonsense” per l’ironia, Premio Spazio d’Autore Nuovi Talenti ai gruppi SOTTOPRESSIONE ed ABLATIVO ASSOLUTO. Inoltre DRUPI premio Radio Hollywood “un artista fuori dagli schemi”, ANDREA CARDILLO, ALEANDRO BALDI, FRANCO FASANO, ORO, ALESSIO COLOMBINI, ROBERTO BIGNOLI, le interviste e video nei collegamenti con ENRICO RUGGERI premio Spazio d’Autore per la canzone d’autore nel sociale, i NOMADI con l’omaggio ed il ricordo ad Augusto leader storico del gruppo.


I generi più svariati si sono intrecciati piacevolmente dando vita ad una voce universale della musica: dai ABIAYAUA CAMU SAI gruppo di folklore indiano, alle etnie arabe musulmane ed israeliane come SHARG ULDUSU’ e RAPSODIA TRIO esibitisi tutti insieme anche con MARCO MASSA rappresentante della nostra cultura in “Ensemble Shalom“. Poi il gospel con i 40 vocalist THE JOYFUL GOSPEL ENSEMBLE esibitisi nel finale con gli inserimenti di UNITED TRIO ed il pubblico ha risposto in un vero delirio, ballando e cantando. Non dimentichiamoci dei momenti classici con il quintetto d’archi femminile CROMANTICA, il DUO BALDO pianista e violinista virtuosi e cabarettisti, la cantante lirica, autrice di opere NATALIA MIKLACHEVSKAIA ( in arte VALLI), il jazz dei DOCTOR DIXIE JAZZ BAND e la danza sotto la direzione artistica della MOSCATO dal moderno dei RAGAZZI DELLA SCUOLA LABRONICA, al tip tap di FRANCO PANIZZUT e ERMINA MOSCATO nell’omaggio a Giorgio Gaber con la voce di FABRIZIO PALADIN cantando la Nave; la grande danza in due numeri emozionanti uno con KRISTIAN CELLINI e ALESSANDRO PELLICANI e l’altro nel passo a due di DEBORAH ACCARINO e PASQUALE TAFURI.

I Papaboys

PINO SCARPETTINI ideatore dell’evento, e BARBARA BOUCHET hanno dedicato due momenti di comunicazione sociale con AIDO (associazione italiana donatori organi) e UNICEF per la raccolta fondi finalizzata alla costruzione di scuole in Eritrea, con i rispettivi rappresentanti Filippo Carboni e Danilo Rana. Completavano il quadro delle istituzioni patrocinanti, AFI (associazione fonografici italiani ) con il presidente Luigi Barion, la SIAE con il dirigente per gli eventi esterni Filippo Gasparro e l’associazione PAPABOYS con il presidente Daniele Venturi. Ma vogliamo nominare tutti i partecipanti per il grande contributo dato ad un evento che ha espresso la volontà di proseguire il cammino di pace di un grande uomo GIOVANNI PAOLO II attraverso la musica come grande comunicazione sociale: NICO, ENDLESS GROUP, TIZIANA MANENTI, ZURASKI, LUCA FERRARI, JAMPA, SERGIO DELANUA, NOKEYS, ANNALYSE, MULIERIS SINDACATE
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.