Gianni Morandi: la canzone di Sanremo in un video su Facebook. Sarà squalifica?

I social lo hanno reso una star anche tra i giovanissimi, in questi ultimi anni. E ora l'hanno in un certo senso tradito. L'anno scorso Fedez e Francesca Michielin restarono in gara: cosa deciderà Amadeus?
Gianni Morandi: la canzone di Sanremo in un video su Facebook. Sarà squalifica?

I social lo hanno reso una star anche tra i giovanissimi, in questi ultimi anni. E ora l'hanno in un certo senso tradito. Gianni Morandi è finito al centro della bufera perché sulla sua pagina Facebook ufficiale stamattina è stato caricato un video in cui era possibile ascoltare un'anticipazione nemmeno poi così breve di "Apri tutte le porte", la canzone di Sanremo 2022 scritta per lui da Jovanotti. Secondo il regolamento della kermesse, il cantante potrebbe rischiare l'esclusione.

La clip, girata in studio, vedeva Morandi raccontare il brano insieme al dj Mousse T, produttore del pezzo e direttore d'orchestra del cantante all'Ariston: solo che in sottofondo era possibile ascoltare buona parte della canzone (praticamente tutto il ritornello). Il video è stato rimosso poco dopo, quando ormai diversi utenti lo avevano visto e qualcuno lo aveva pure ricondiviso, facendo scoppiare il caso.

A proposito dell'originalità delle canzoni in gara al Festival, il regolamento della kermesse dice:

E’ considerata nuova, ai sensi e per gli effetti del presente Regolamento, la canzone che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate) non sia già stata fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano, o eseguita o interpretata in tutto o in parte dal vivo ovvero in versione registrata alla presenza di pubblico presente o lontano.

L'anno scorso un incidente simile tenne Fedez e Francesca Michielin col fiato sospeso dopo che il rapper aveva condiviso per sbaglio su Instagram un video di una manciata di secondi in cui era possibile ascoltare un'anteprima della loro "Chiamami per nome". In quel caso il conduttore e direttore artistico Amadeus decise di confermare comunque la partecipazione della coppia alla kermesse. Va detto però che a differenza del video pubblicato da Fedez quello di Morandi è decisamente più lungo e svela l'intero ritornello della canzone. 

Nessun commento, per ora, da parte di Morandi, della Rai e di Amadeus.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.