Chadia Rodriguez accusata di rapina con lo spray al peperoncino

La cantante è stata accusata dai pubblici ministeri di Torino
Chadia Rodriguez accusata di rapina con lo spray al peperoncino

Secondo quanto riportato dal “Corriere della Sera”, Chadia Rodriguez è stata accusata dai pubblici ministeri di Torino Paolo Scafi e Giuseppe Drammis di aver partecipato a una rapina aggravata dall’uso di arma, uno spray al peperoncino.

La cantante, vista qualche mese fa sul palco del Concerto del Primo Maggio di Roma 2021 esibirsi in topless contro l'omofobia, è finita nell’indagine battezzata “Chili pepper”, una costola dell’inchiesta su piazza San Carlo a Torino, dove il 3 giugno 2017, durante la finale di Champions League Juventus-Real Madrid, alcuni ragazzi seminarono il panico utilizzando dello spray urticante provocando una calca che ha provocato più di 1500 feriti e la morte di due donne e un uomo.

In questo nuovo capitolo giudiziario in tutto ci sono 53 indagati, quasi tutti ragazzi, accusati di aver partecipato in decine di occasioni a rapine con lo spray al peperoncino in discoteche e durante i concerti, non solo in Italia ma anche in Europa.

Chadia Rodriguez è accusata di un solo episodio, avvenuto l’8 settembre 2017.

Secondo i magistrati, la cantante avrebbe rapinato un giovane conosciuto in un bar con la complicità di due amici. La voce di “Coca Cola” avrebbe chiamato il ragazzo al cellulare, intorno all’una di notte, per chiedergli un passaggio fino a Torino in cambio del pieno di benzina. Chadia Rodriguez, dopo aver dato appuntamento al giovane al centro commerciale di Mondovì, l’avrebbe convinto a far salire a bordo anche gli amici. Durante il viaggio, con la scusa di dover andare in bagno, la ragazza l’avrebbe fatto fermare in un luogo isolato vicino al cimitero Monumentale di Torino e uno dei complici avrebbe spruzzato in faccia al malcapitato lo spray urticante, prima di strappargli la catenina d’oro dal collo. Agli inquirenti la vittima ha anche raccontato che i tre avrebbero cercato di rubargli l’auto. Infine, Chadia Rodriguez e i complici si sarebbero dileguati all’interno del parco del cimitero, portando via anche il cellulare dell’uomo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.