Addio a Pervis Staples, degli Staple Singers

Il cantante aveva 85 anni.
Addio a Pervis Staples, degli Staple Singers

La notizia è stata diffusa nella giornata di oggi, ma Pervis Staples degli Staple Singers è morto lo scorso 6 maggio all'età di 85 anni nella sua casa di Dolton, Illinois.

La sorella Mavis sulla scomparsa del fratello ha dichiarato: "Pervis era unico nel suo genere. Vorrebbe essere ricordato come un uomo retto, sempre pronto ad aiutare e incoraggiare gli altri. Era un bravo ragazzo e vivrà come una vera leggenda di Chicago".

Pervis Staples era nato nel novembre 1935 a Drew, Mississippi, prima che la sua famiglia si trasferisse a Chicago.

Il gruppo gospel degli Staple Singers si formò nel 1948 quando il patriarca della famiglia, Roebuck "Pop" Staples, iniziò a esibirsi con Pervis e gli altri suoi figli, Cleotha e Mavis. La sorella Yvonne, ora morta, si unì per la prima volta alla band dopo che Pervis fu arruolato nell'esercito. Nel gruppo, Pervis era il tenore e sosteneva Pop, insieme a Mavis e Cleotha. Alla fine spinse il padre a espandersi in musica più secolare, il che portò Pervis e Mavis a registrare la cover di "A Hard Rain’s a-Gonna Fall" di Bob Dylan.

Dopo che gli Staple Singers pubblicarono "Soul Folk in Action" nel 1968, Pervis lasciò il gruppo. Finì per dirigere gli Hutchinson Sunbeams di Chicago, che poi divennero gli Emotions, e aprì un nightclub di successo, il Perv’s House. Nel 1999, Pervis, insieme al gruppo, venne inserito nella Rock and Roll Hall of Fame.

Pop Staples è morto nel 2000, Cleotha nel 2003, mentre Yvonne è scomparsa nel 2018.

A rimanere viva della famiglia Staples è rimasta la sola Mavis, ora 81enne, che è ancora attiva discograficamente. Ha pubblicato il suo ultimo album, "We Get By" (.leggi qui la recensione), nel 2019, mentre nel 2020 ha collaborato nel brano del duo hip hop statunitense Run the Jewels, "Pulling the Pin".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.