Morgan accusato di stalking dalla sua ex compagna

La donna lo aveva denunciato dopo il suo presunto rifiuto di interrompere la loro relazione. La risposta: "A me la violenza non si può associare".
Morgan accusato di stalking dalla sua ex compagna

Morgan, all'anagrafe Marco Castoldi, potrebbe andare a processo per stalking e diffamazione nei confronti della sua ex compagna, anche lei musicista. La procura di Monza per lui ha richiesto il rinvio a giudizio. In passato la donna aveva denunciato l'ex frontman dei Bluevertigo perché lui si sarebbe rifiutato di accettare la sua volontà di mettere fine alla loro relazione sentimentale, iniziando a stalkerizzarla, nonché a diffamarla. Per il cantautore milanese questi in vista non sarebbero i primi guai giudiziari. Nel 2019, infatti, la sua casa gli era stata pignorata per pagare i debiti con le ex fidanzate Jessica Mazzoli e Asia Argento.

All'epoca Morgan aveva spiegato che il motivo principale per cui si era indebitato sarebbe stata “la gestione fallimentare” del suo denaro da parte di una persona che poi sarebbe sparita. Questa situazione gli avrebbe poi impedito di pagare gli alimenti alle sue figlie, Anna Lou e Lara, avute rispettivamente da Asia Argento e Jessica Mazzoli.“.

"A me la violenza non si può associare, sono l'essere più dialogante che esista, mi vuole trascinare in Tribunale perché ho scritto delle poesie?". Ha dichiarato Morgan all'Ansa. "E' un rapporto che dura dal 2013, una relazione di profondo affetto intimo e artistico, fatta di conversazioni lunghissime, frequentazioni quotidiane e costante interscambio fatto di stima -  ha spiegato - Poi ci siamo innamorati profondamente, nonostante entrambi fossimo impegnati". Morgan ha detto di aver preso "la difficilissima decisione di comunicare alla madre di mia figlia che volevo stare con un'altra persone, le nostre famiglie sapevano tutto". "Ho chiesto anche la sua mano alla madre - ha proseguito, - che però mi ha risposto che lei avrebbe prima dovuto fare un disco di successo". Ad un certo punto, secondo il cantante, "lei è sparita, non aveva chiuso la sua relazione e mi ha bloccato ogni tipo di contatto senza alcuna spiegazione" fino a "bloccare amici comuni e persino mia madre". Secondo gli avvocati difensori Rossella Gallo e Leonardo Cammarata la denuncia "racconta di un qualcosa che stalking non è affatto, Castoldi non è uno stalker".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.