Sanremo 2021, Max Gazzé e "la super band" con Hendrix, Marilyn Monroe e Paul McCartney

Il cantautore romano si è presentato sul palco vestito da Leonardo da Vinci circondato da alcuni cartonati di personaggi noti...
Sanremo 2021, Max Gazzé e "la super band" con Hendrix, Marilyn Monroe e Paul McCartney

Un'esibizione un po' folle come folle è il personaggio che porta in questa edizione del Festival. Max Gazzè veste i panni di Leonardo Da Vinci nella prima serata del Festival di Sanremo. In gara con il brano "Il Farmacista", l'artista sale sul palco del Teatro Ariston vestito dall'inventore e scienziato italiano. Leonardo rappresenta uno dei maggiori 'farmacisti' di tutti i secoli, precursore del metodo scientifico moderno basato sulla sperimentazione. 

La prima serata del Festival svela anche l'identità della misteriosa Trifluoperazina Monstery Band, l'improbabile e folle band composta da cartonati con le identità della Regina Elisabetta alla batteria, Marilyn Monroe ai cori, Jimi Hendrix alla chitarra, Paul McCartney al basso e Igor di Frankenstein Jr alle tastiere. Immagini realizzate per l'occasione dall'artista Alessandro Baronciani, fumettista e illustratore che collabora con le principali case editrici, riviste musicali e agenzie di comunicazione italiane. L'immagine dell'artista è curata nei minimi dettagli. L'abito nasce infatti da una ricerca presso gli archivi della storica costumeria Tirelli di Roma (creatrice di abiti iconici che hanno fatto la storia del cinema italiano e internazionale), customizzati a quattro mani dallo stesso Gazzè con lo stylist Lorenzo Oddo che lo seguirà in tutte le serate del Festival. Barba e parrucche, invece, sono state create ad hoc da Rocchetti & Rocchetti che realizza da più di un secolo parrucche per cinema, teatro, televisione e moda.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.